Gal Weinstein | Echo

Preview | 27 Febbraio 2019

La Galleria Riccardo Crespi presenta Echo, la terza personale in galleria dell’artista israeliano Gal Weinstein.

L’opera di Weinstein si basa su soggetti iconici manipolati per rappresentare, non senza una sottile ironia, la contemporaneità. Dopo il successo del suo Padiglione Israele nella scorsa edizione della Biennale di Venezia, l’artista torna in Italia con opere che sono state concettualmente originate proprio da quella esperienza, mostrando la diversa resistenza di alcuni materiali e manifestandone i processi di dissoluzione, decomposizione e invecchiamento.

Processi immaginari o concreti che indicano il passare del tempo e le fluttuazioni tra i diversi stati della materia, come metafora del nostro inquieto presente nella sua realtà politica, materiale e simbolica.